sabato 21 marzo 2015

eclisse


Iside passa con il suo manto blu, intessuto di fili d'argento e di rivoli d'acqua che brillano e scintillano e tende le sue bianche braccia verso Ra che si abbandona alla richiesta di fusione. Ra, lascia il passo a Iside che lo copre con il suo mantello e forte è la tentazione di abbandonarsi al suo morbido abbraccio: abbandonarsi all'oblio, lasciarsi sopraffare dal sogno che Iside porta con sé al suo passaggio.
Ma la Legge Cosmogonica ha il sopravvento.
Così Iside passa e Ra non la ferma. La guarda passare ed insieme a Lei passa il desiderio d'oblio. Ra, reintegrato nella sua originale funzione, ritorna vittorioso a brillare in un ciclo di vita e morte che non ha fine né principio.
Semplicemente E'

Google+ Followers

Google+ Badge